lunedì 23 maggio 2016

MANI DI FATA AL TG MARCHE


Flavia Fazi con Sabra
Oggi il Tg3 Marche ha visitato il progetto Mani di Fata attivo nei locali della Caritas di Jesi...
Per guardare i video cliccate il link qua sotto e (andate al minuto 5:50 per il primo video e a 8:30 per il secondo). Che soddisfazione!

Grazie alla giornalista Flavia e al suo operatore video che hanno fatto davvero un ottimo lavoro!

Mani di Fata al Tg3 Marche. Edizione delle 14

Mani di Fata al Tg3 Marche. Edizione delle 19


LA GRANDE RACCOLTA



Come da tradizione, anche quest’anno si è svolta la Grande Raccolta di indumenti usati organizzata dalla Caritas diocesana. L’iniziativa ha coinvolto tutte le parrocchie della diocesi che a vario titolo hanno messo a disposizione tempo, mezzi ed energie per raggiungere la notevole cifra di 157 quintali. 


LA NATURA ESPLODE ALL'ORTO DEL SORRISO!

Ciao amici, guardate che bellezze spuntano all'Orto del Sorriso!
Le prime zucchine ancora piccine prendono il sole, le patate si sono agghindate di splendidi fiori bianchi e l'insalata cresce rigogliosa!
In aiuto a Ramzi, Mattia e Mauro, si è aggiunto anche Burale!

sabato 7 maggio 2016

UN SOGNO CUCITO A COLORI

Unire donne di culture diverse che si trovano in una situazione economica e familiare difficile per dare loro una nuova opportunità. Nasce così Mani di Fata, un progetto della Fondazione Centro Servizi “P. Oscar” onlus in collaborazione con la Caritas Jesi e Fap Acli della provincia di Ancona. L’idea da cui si è partiti è stata quella di realizzare uno spazio lavorativo, all’interno dei locali Caritas di Jesi, via San Giuseppe, dove i soggetti impiegati, nello specifico donne, possano lavorare, sviluppando dei prodotti di artigianato creativo usando e riciclando oggetti che hanno perso il loro valore di utilità. Sostenibilità ambientale ma anche integrazione: protagoniste, infatti, sono donne di culture diverse che lavorando si relazionano tra loro, dando vita ad un ambiente gioioso dove si respira l’integrazione delle diversità...

giovedì 5 maggio 2016

PALIO DI SAN FLORIANO 2016...C'E' ANCHE LA CARITAS!!

JESI – E’ iniziata la settimana del Palio. Dal 4 a l’8 maggio, torna a Jesi la tradizionale rievocazione storica che riporta la città negli anni del Medioevo, all’epoca della Respubblica Aesinae e del suo Contado.  I Castelli, allora, erano chiamati a presentarsi in città come atto di sudditanza e fedeltà a Jesi nel giorno delle celebrazioni del patrono San Floriano, il 4 maggio, giungendo in piazza Federico II con i loro vessilli e stemmi. La prima attestazione della presentazione del Pallio nel giorno della Festa di S. Floriano, è del 14 settembre 1227, quando Jesi impose al Castello di Apiro, nella diocesi di Camerino, di sottomettersi. Ed è proprio al periodo del Duecento che si ispira la rievocazione storica organizzata e promossa dall’associazione Ente Palio San Floriano, in collaborazione con il Comune di Jesi e il patrocinio della Regione Marche...

lunedì 2 maggio 2016

COSA PORTIAMO A CASA DAL CONVEGNO CARITAS



“La misericordia di Dio è una cosa concreta, come il padre e la madre che si commuovono per i bisogni del figlio”. Con queste parole Mons. Montenegro ha aperto il 38° Convegno nazionale delle Caritas diocesane, quattro giornate nella periferia di Roma per fermarsi a riflettere e rimotivarsi a partire dal tema “Misericordiosi come il Padre”. Lo stesso Montenegro ha aggiunto che “Dio ci viene a trovare attraverso i poveri, per questo sono loro che ci conducono a Dio”. Parole che oggi più che mai hanno un’eco forte e raggiungono ogni angolo della terra, soprattutto quelle zone del mondo martoriate dall’odio e dalla guerra. 

MANI DI FATA AL PALIO DI SAN FLORIANO



Il progetto Mani di Fata continua a crescere e sarà presente al Palio di San Floriano. Il 7 e 8 maggio in Piazza Colocci sarà presente uno stand appositamente allestito in cui verranno presentati i Cucù, la nuova linea di prodotti firmati Mani di Fata. All’ Associazione Ente Palio, al suo Presidente e a tutti i collaboratori va un ringraziamento speciale, non solo per lo spazio concesso, ma anche perché il ricavato della lotteria di San Floriano andrà proprio alla Caritas, nello specifico per il sostegno dei suoi progetti di reinserimento socio-lavorativo...

giovedì 28 aprile 2016

PAPA FRANCESCO: UN ESEMPIO

   

OFFRITE UNA CAREZZA AGLI ULTIMI

In questo video l'udienza che Papa Francesco ha concesso ai 600 rappresentanti delle Caritas diocesane in Sala Nervi, al termine del consueto convegno annuale, che quest'anno aveva come tema "Misericordiosi come il Padre".

sabato 16 aprile 2016

GIOVANI DI MONTECAROTTO ALL' ORTO DEL SORRISO!



L’Orto del Sorriso, uno dei progetti che la Caritas Diocesana sta portando avanti, sta dando frutti sorprendenti. Da un po’ di tempo è sbocciato il fiore più bello: i ragazzi! Sempre più giovani, provenienti da gruppi Scout, catechismo e scuole di tutta la Vallesina si rimboccano le maniche e offrono un po’ di tempo ed energie. Riportiamo qui di seguito le parole di Sofia Romagnoli, catechista di Montecarotto, che testimonia la bellezza di questo progetto. 
"Il sorprendente giorno per i ragazzi della 2° media è arrivato sabato 9 aprile. E' stato un sabato particolare perché non ci siamo recati, come al solito, presso i locali parrocchiali per fare catechismo ma ci siamo recati presso l'Orto del Sorriso della Caritas Diocesana per svolgere attività di vero Volontariato. I ragazzi un po' titubanti all'inizio ma poi sciolti come gazzelle si sono rimboccati le maniche, preso in mano vanga, rastrello e secchi pieni di stabbio iniziando così a lavorare la terra per aiutare e sostenere le persone in difficoltà economiche e non solo...

lunedì 21 marzo 2016

sabato 19 marzo 2016

IDOMENI: CAMPAGNA SOLIDALE OVER THE FORTRESS_2

Dopo diversi mesi di staffetta sulla rotta balcanica per raccontare e sostenere in maniera indipendente il viaggio che migliaia di donne, uomini, bambini, intraprendono per raggiungere l’Europa, di fronte alle immagini sempre più drammatiche che arrivano dai luoghi di confine di questa fortezza, di fronte alla scelte vergognose dei governi europei, abbiamo deciso di costruire un’occasione pubblica e collettiva per portare la solidarietà concreta e attiva di chi non può e non vuole abituarsi a questa situazione. Di chi vuole fare qualcosa...

IDOMENI: CAMPAGNA SOLIDALE OVER THE FORTRESS_1

Pochi minuti fa è scoppiata una rivolta, improvvisamente centinaia di rifugiati sono accorsi verso un container, e vi è stata una vera e propria rissa tra afghani e siriani. Il motivo della tensione molto alta è causato dalla scelta europea di dividere i profughi in serie a e serie b cioè siriani e iracheni da un lato e afghani e il resto dall’altro. Finora riuscivano a far passare, seppur in maniera ridotta siriani e iracheni e bloccavano gli afghani, c’è stata però la speranza di alcuni giorni in cui gli afghani pensavano che facendosi passare per siriani sarebbero riusciti a passare il confine...

lunedì 14 marzo 2016

CINQUE ANNI DI CONFLITTO IN SIRIA

Il 15 marzo 2016 è il quinto anno di guerra e distruzioni in Siria. Una catastrofe senza pari. Centinaia di migliaia di morti,  quasi 5 milioni di rifugiati e 7 milioni di sfollati interni.  
“Cacciati e rifiutati” è il titolo del dossier che Caritas Italiana pubblica proprio per riflettere sul dramma di questi uomini, donne e bambini, spesso rifiutati, come in Europa, o resi merce di scambio fra chi li accoglie e chi li non li vuole.    
Ne emergono dati e testimonianze frutto di una ricerca sociologica sul campo, fra i rifugiati siriani accolti in Libano...

martedì 8 marzo 2016

ORTO DEL SORRISO: BUON PRIMO COMPLEANNO!



Un anno fa nasceva il sogno dell’Orto del Sorriso: un progetto sociale realizzato per creare lavoro. Dopo una prima fase di sperimentazione e rimessa in vita del terreno ha iniziato a dare tanti buoni frutti e sempre più gente va in via Calabria per portarsi a casa una cassetta di verdura fresca e genuina. Ma sta nascendo una nuova specialità dell’Orto: i ragazzi! 

W LA SCUOLA



L’accesso all’istruzione scolastica è uno dei diritti universali dell’uomo, sancito anche dalla Dichiarazione Universale recepita dagli stati membri dell’ONU nel lontano 1948. All’epoca si usciva da un terribile conflitto mondiale e dalla piaga dei regimi totalitari, eppure anche oggi, nel 2016, a Jesi, ci sono famiglie che non riescono a garantire ai propri figli, quel corredo minimo che a settembre ogni bambino dovrebbe avere: parliamo di astucci, matite, colori, zaini, quaderni, grembiuli. Per molti possono sembrare cose scontate, per tanti altri no. Si può dare la “colpa” alla crisi occupazionale, o al “sistema-scuola”, tanto per aggrapparsi a un luogo comune, ma non ai bambini, che con le responsabilità degli adulti non c’entrano proprio nulla...

giovedì 3 marzo 2016

SETTIMANA DELLA COOPERAZIONE_Caritas e scuola insieme



Giovedì 25 febbraio, noi ragazzi della 3 B della scuola secondaria di primo grado” Federico II” abbiamo partecipato, al progetto “Volontario per un giorno”: una giornata di volontariato durante la quale si può dare il proprio contributo a persone in stato di bisogno, che chiedono aiuto alle associazioni benefiche del nostro territorio, come la Caritas...

venerdì 19 febbraio 2016

L'ITALIA NON E' IN CRISI!!!

Io non credo che l'Italia sia in crisi. Sarò nato nel posto sbagliato, ma la mia idea di crisi è qualcosa che ha a che fare con bombardieri che radono al suolo il tuo Paese e reggimenti di SS in ritirata che fanno saltare i ponti e razziano ogni cosa. La mia idea di crisi sono intere famiglie sfollate nei fienili al freddo e mamme che cuociono i topi per sfamare i figli. La mia idea di crisi è il mio vicino Aldmiero Rontini, pace all'anima sua, che torna a casa dopo due anni di campi di lavoro e pesa trentasei chili, e la sua morosa gli chiude la porta in faccia perchè subito non lo riconosce nemmeno.

Questo per me vuol dire essere in crisi...

lunedì 15 febbraio 2016

IL MIRACOLO SIAMO NOI_amen



Alla porta i barbari, nascondi provviste e spiccioli
sotto la coda, sotto la coda, sotto la coda.
E i trafficanti d’organi, e le razzie dei vandali
sono di moda, sono di moda, sono di moda.
Un visionario mistico all’università
mi disse l’utopia ci salverà.
Astemi in coma etilico per l’infelicità
la messa ormai é finita figli, andate in pace
cala il vento, nessun dissenso, di nuovo tutto tace.

ECCO COME SARA'_ visita al cantiere Caritas

JESI – Sarà inaugurato prima dell’arrivo dell’estate il nuovo centro Caritas di via papa Giovanni XXIII: conterà circa 16 posti letto e tre minilocali da destinare a famiglie sfrattate e senzatetto. Stamattina, la struttura è stata aperta e mostrata in anteprima alla stampa, in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. A guidare la visita nel cantiere, l’architetto Luca Schiavoni, responsabile del progetto, accompagnato dal Vescovo Don Gerardo Rocconi in compagnia del direttore Caritas Marco D’Aurizio e dal suo vice Matteo Donati...

venerdì 12 febbraio 2016

FA' LA COSA GIUSTA

Fa’ la cosa giusta! è la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili. La tredicesima edizione dell’evento si svolgerà dal 18 al 20 Marzo 2016, nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity.
Fa’ la cosa giusta! è...

martedì 2 febbraio 2016

VOLONTARIO PER UN GIORNO


Il 25 FEBBRAIO 2016 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00

 Scuola Media Federico II e Fondazione Caritas Jesina “P. Oscar” ONLUS, in occasione della Settimana della Cooperazione, promossa dal Ministero dell’Istruzione, presentano l’iniziativa:

“VOLONTARIO PER UN GIORNO”

Questa giornata esprime il desiderio comune al mondo della SCUOLA e al VOLONTARIATO di mettersi in RETE per animare e coinvolgere le nuove generazioni in attività di sensibilizzazione verso le problematiche sociali della città.