giovedì 9 gennaio 2014

MERCATINO DI SOLIDARIETA'


“Quella che doveva essere una semplice avventura solidale si è trasformata in un evento di successo”, ecco il commento di Matteo Renzi studente di 17 anni a capo dei settanta giovani dell’Oratorio don Bosco che nel periodo delle festività natalizie hanno realizzato un eccezionale mercatino di beneficienza nel parcheggio del parco Miralfiore.

Alla vigilia le aspettative erano alte per una manifestazione a scopo benefico giunta ormai alla sua quinta edizione, ma quest’anno si è raggiunto un traguardo ancora più importante, sia in termini di partecipazione che di raccolta fondi destinati interamente ai poveri dell’America Latina. “La carta vincente di quest’anno” aggiunge Renzi “è stata l’ampliamento della rete dei collaboratori: il primo grazie va ovviamente ai ragazzi che hanno sacrificato metà delle loro vacanze per lavorare, ma non possiamo dimenticare chi ha reso possibile il tutto. Penso in primo luogo alla Protezione Civile Comunale e all’Assessore Riccardo Pascucci che si sono fatti in quattro per aiutarci a montare le strutture, alla sensibilità degli organi di Prefettura, alla Provincia nel suo Presidente Matteo Ricci, al Comune di Pesaro e ad Aspes Multiservizi per la completa disponibilità. Inoltre un grande ringraziamento va alle Parrocchie dei Cappuccini e di San Carlo Borromeo che ci hanno ospitati facendoci sentire come a casa”. Il mercatino ha contato numerosissimi visitatori, appassionati, cultori o semplici curiosi attirati dalla grande varietà di merce esposta: libri, mobili, vestiti, oggettistica, donati da chi se ne voleva disfare e rimessi in circolo all’insegna di un sano riuso dal sapore benefico. Non resta che darsi appuntamento al prossimo anno perché iniziative come questa fanno bene al nostro cuore e rendono giustizia a chi è nato in Paesi in cui la crisi esiste da sempre.
Posta un commento